Migliori Broker Forex

Investire online sul forex sarebbe impossibile senza un buon broker Forex. Siccome il Forex è il mercato più conveniente in assoluto su cui investire sono molti a chiedersi quale sia il miglior broker Forex. Per questo motivo ho deciso di creare questa guida.

Il mio intento è quello di far luce su una questione che dura ormai da molti anni. La competizione tra i vari broker forex è davvero accesa, sono tanti a contendersi lo scettro di miglior broker per fare forex trading.

Dopo oltre 7 anni di esperienza, vorrei io porre fine alla questione.

Alcuni di voi forse mi conoscono già. Sono Marco Gentili, un trader per passione che però opera da molti anni. In tutto questo tempo ho sperimentato e testato moltissimi broker forex e ho fatto molto trading online. Per questa ragione mi sento in grado di dire la mia.

Prima di iniziare voglio fare subito una cosa. Ecco la lista dei migliori broker forex, non solo secondo me, ma secondo milioni di persone che ogni giorno li utilizzano per investire nel mercato valutario:

LE PIATTAFORME TRADING CHE UTILIZZO IO
Licenza: CySEC

Mio Voto: 10/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
La mia guida
Licenza: CySEC

Mio Voto: 9,7/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
La mia guida
Licenza: CySEC

Mio Voto: 9/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
La mia guida

Soprattutto vorrei fare un’analisi obiettiva dei broker che ho provato e alla fine scelto per operare sul forex.

Ho deciso di scrivere questa guida perché, come voi, quando sono partito non avevo idea di dove prendere informazioni e molte fonti si rivelavano incomplete o faziose.

migliori-broker-forex
Come riconoscere il miglior broker forex

Per questo credo di sapere bene cosa dire e su quali aspetti fare un focus perché voi possiate fare la scelta del miglior broker forex per voi.

Prima di continuare, dai uno sguardo qui – prova i segnali gratis del top broker forex Capital.com.

Miglior broker forex: chi è cosa fa?

Come dovreste confrontare i broker forex e trovare il migliore per voi?

Nella mia lista delle recensioni dei broker forex, ho preso in considerazione una vasta gamma di fattori di ranking, dalle commissioni e gli spread, alle piattaforme di trading, ai grafici e alle opzioni di analisi – tutto ciò che è importante per voi come trader.

Il miglior” broker forex sarà spesso una questione di preferenza individuale per il trader di forex. Si può arrivare alle coppie di cui avete bisogno per fare trading, in molti modi, ma io vi consiglierò broker e parametri per decidere basati soprattutto sulla mia esperienza.

Di seguito è riportato un elenco di fattori di confronto, alcuni saranno per voi più importanti di altri, ma tutti meritano di essere presi in considerazione.

I dettagli su tutti questi elementi per ogni marca si possono trovare nelle singole recensioni.

Come riconoscere il miglior broker forex?

I criteri principali per trovare i migliori Forex Broker in Italia sono questi – ci espanderemo su ogni area più avanti nell’articolo:

Condizioni di trading / Commissioni – Questa è la parte più importante della vostra valutazione globale del broker Forex. Non c’è modo di evitarlo. Un broker forex può farvi pagare 10 volte meno per la stessa operazione rispetto ad un altro.

Prendete nota delle commissioni “nascoste”, come le commissioni di prelievo, o le commissioni di inattività. eToro è un broker con commissioni bassissime.

Copertura del mercato – È necessario essere in grado di negoziare le coppia fx o il prodotto di vostra scelta/preferenza.

Accessibilità e convenienza – Anche i trader forex principianti e i piccoli trader hanno bisogno di amore. Non dovreste mai essere costretti ad effettuare un deposito minimo che non potete permettervi di perdere. I depositi minimi vanno da €10 a €1000 (o l’equivalente in $).

Potrebbe valere la pena di investire di più per una piattaforma che si adatta meglio a voi, quindi rimanete di mentalità aperta. Capital.com ha deposito minimo di 250 € soltanto.

Piattaforme di trading – La piattaforma di trading sul forex e gli strumenti di cui dispone sono le vostre armi principali nella vostra guerra personale per i profitti.

Scegliete quella più adatta a voi. Ricordate che molte piattaforme sono configurabili, in modo da poter essere personalizzate in base alle vostre esigenze.

La preferenza personale avrà un ruolo importante in questo caso, poiché molte piattaforme di trading offrono servizi molto simili, ma hanno un aspetto molto diverso. Una piattaforma mobile è la vostra priorità, o una piattaforma di trading desktop web?

Mobile Trading Apps – Essere in grado di fare trading in movimento può essere importante. Alcune applicazioni mobili sono superiori ad altre. Idealmente la piattaforma mobile funzionerà proprio come la versione web.

Questo è un sito che uso io molto in mobilità.

Depositi e Prelievi – Dovete spostare i fondi da e verso il broker, velocemente e preferibilmente a basso costo. I metodi di Deposito/Prelievo supportati dal broker forex determinano se è possibile o meno realizzare questo obiettivo.

Il finanziamento di un conto può anche richiedere un metodo di pagamento specifico.

Reputazione – La gente parla. Vale la pena di ascoltare ciò che i trader dicono su un broker forex che hanno già provato.

Broker come eToro hanno un’eccellente reputazione online.

Regolamento – Quando la spinta arriva al momento giusto, il ricorso legale è il primo, ultimo e unico modo per risolvere i problemi che potreste avere con il vostro broker forex.

Un adeguato quadro normativo è di natura preventiva. Il suo obiettivo è quello di evitare che tali problemi si manifestino in primo luogo.

Assistenza clienti – Avete bisogno di qualcuno con cui parlare quando vi imbattete in problemi con i vostri depositi, il trading effettivo, o – Dio ce ne scampi e liberi – i prelievi.

Un supporto competente è un must. Dall’apertura di un conto, per aiutare con la piattaforma, l’assistenza clienti può essere importante.

Storia e background aziendale – Conoscere gli exploit passati del vostro broker forex può darvi un’idea migliore di quello che è fino ad ora.

Una società quotata in borsa deve pubblicare numerosi elementi di informazione sul proprio bilancio, ad esempio. Volete la tranquillità di sapere che i vostri fondi di trading sono segregati e tenuti in modo sicuro e protetto.

Educazione – Non fa mai male migliorare la vostra comprensione di come funzionano i mercati del forex e come potete sfruttare al meglio le opportunità che presentano. Alcuni broker offrono ampi strumenti educativi. Provate il manuale di trading di Capital.com per capire di cosa sto parlando.

Apertura conto / Registrazione – È un processo semplice per aprire un conto? I clienti hanno bisogno di essere verificati?

Questi processi non sono sempre gli stessi e potrebbero essere da considerare se l’apertura di un conto di trading è stata problematica in passato.

Miglior broker forex? Per me sono 3

Ora, se avete compreso i parametri che ho elencato sopra, avrete anche compreso che non tutti i broker li possiedono. In ogni caso, io non me la sento di dare un giudizio unico e definitivo sul singolo miglior broker forex.

La verità è che ognuno deve fare la sua scelta tra 3 piattaforme che sono considerate le migliori in assoluto anche da me:

Broker Forex Capital.com: formazione e qualità

Capital.com ha l’aspetto di una stella nascente del settore in quanto spunta tutte le caselle di un broker di fiducia. Capital.com è un broker regolamentato di CFD, FX e Cryptocurrency.

È di proprietà e gestito da una società con sede a Cipro chiamata F1Markets Ltd che è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) con il numero di licenza 267/15.

Il loro ufficio si trova al 43, Kolonakiou Avenue, Shop N2B, Ayios Athanasios, 4103 Limassol, Cipro. Tuttavia, il loro indirizzo registrato è Tassou Papadopoulou 6, Ufficio 22, Agios Dometios, 2373, Nicosia, Cipro.

Inoltre, i servizi internazionali sono offerti da IOS Investments Ltd che è regolamentata dalla International Financial Services Commission of Belize (IFSC) con il numero di licenza IFSC/60/511/TS/17. Entrambe le società, sopra menzionate, appartengono allo stesso gruppo e fanno anch’esse parte del marchio Capital.com.

È un buon segno che siano possedute e gestite da società regolamentate, poiché suggerisco sempre ai miei lettori di commerciare con broker regolamentati e con licenza solo per evitare di essere truffati.

Ciò permette di avere anche la migliore esperienza di trading possibile, poiché i broker Forex di fiducia (come Capital.com) di solito includono conti demo gratuiti, materiale didattico e un’eccellente assistenza clienti.

Vantaggi del broker forex Capital.com

  • Regolamento. Qualunque sia il ramo del broker che si sceglie di utilizzare, deve essere regolamentato. I trader con sede nell’UE hanno il bonus aggiuntivo della normativa MiFID II, che garantisce la sicurezza dei fondi e protegge i conti dei trader al dettaglio dalle frodi;
  • Piattaforma di trading. La piattaforma di trading, sia la piattaforma web-trader che quella mobile, sono entrambe facili da usare. I trader godono di interfacce di facile utilizzo, di velocità di transazione elevate e di spread ridotti;
  • MT-4 Compatibile. Utilizzate il webtrader o connettetevi con MT-4 e utilizzate tutti i vostri Expert Advisors preferiti;
  • Segnali forex gratis: Capital.com mette a disposizione una prova gratuita di segnali forex il che lo rende molto scelto dai traders italiani;
  • Depositi minimi bassi. I trader che utilizzano una carta di credito o Skrill possono godere di depositi a partire da € 250 e possono essere effettuati in USD, EUR, GBP o RUB;
  • Attività. Capital.com.com offre più di 270 asset che puoi trovare e scambiare sulla piattaforma;
  • Istruzione. Un centro di formazione completo che include Video on Demand e aggiornamenti giornalieri del mercato è disponibile per tutti i trader.

Iscrivetevi gratis a Capital.com, a questo indirizzo.

Broker Forex eToro: social e copy trading

eToro (sito ufficiale qui) è una società di social trading specializzata in servizi finanziari e di copy trading.

Fondata nel gennaio 2007, questa società ha sede a Cipro, Israele, Regno Unito e Australia, con un fatturato stimato di 800 milioni di euro. Con milioni di utenti registrati, eToro è senza dubbio una delle piattaforme di trading più affermate sul mercato.

eToro è riconosciuta come piattaforma di social trading e offre ai suoi utenti opzioni di trading come azioni, valute e materie prime, e persino la criptovaluta.

La piattaforma è stata sviluppata con l’idea di offrire un’idea per soddisfare sia i nuovi arrivati che i trader esperti e offrire loro opportunità di trading ideali indipendentemente dalla loro esperienza.

Il servizio di spicco nel loro ecosistema è di facile accesso per i principianti ed elementi migliorati per i trader esperti. Sostenuta da investitori professionali, questa piattaforma ha guadagnato molto in termini di credibilità e reputazione.

Copy Trading sul Forex con eToro

eToro permette di fare trading forex copiando! I trader che potete seguire e/o copiare sono attualmente denominati “Investitori Popolari”. La quantità di trader disponibili è elevata e, entrando a far parte del social trading network di eToro, chiunque diventa un potenziale “Investitore Popolare”.

Come tale, eToro rimane fedele alla propria visione di creare una rete completamente aperta dove tutti possono condividere, imparare, copiare, interagire e competere tra loro.

Investitori verificati da copiare: Vale anche la pena di notare che eToro ha introdotto un’icona di stato “verificata” per gli “Investitori Popolari”. Essi possono ottenerla visualizzando il loro vero nome e la loro foto nel loro profilo (come verificato dal servizio clienti di eToro).

Questo ovviamente aggiunge un certo livello di fiducia nel fatto che stai seguendo persone reali e non robot informatici. Inoltre, tutti i trader su eToro rischiano anche il proprio denaro.

Questo è ovviamente positivo, anche se il saldo effettivo non è purtroppo condiviso e può variare da 200 a molte migliaia di euro.

Potete diventare Popular Investors

Quando i “Popular Traders” vengono copiati vengono premiati, ed eToro ha fatto un notevole miglioramento rispetto alla struttura di ricompensa degli anni precedenti.

Prima i trader con copiati dal vivo venivano premiati con “bonus eToro” che potevano convertire solo parzialmente in denaro reale, mentre il resto doveva essere utilizzato per scopi di trading (portando molti ad utilizzare questo per compensare i grandi prelievi).

Ora la struttura è più semplice. A seconda del numero di copie di cui dispongono, ricevono un pagamento fisso mensile di commissioni, mentre i migliori trader “d’elite” ottengono il 2% annuo dei fondi gestiti più il trading senza commissioni (cioè senza spread).

Diventate un Popular Investor iscrivendovi ad eToro qui.

Broker Forex IQ option: iniziare da 10 €

IQ Option è un broker versatile noto per la sua bassa barriera all’ingresso, la rapida crescita e la versatilità degli strumenti finanziari. Gli strumenti che è possibile negoziare con IQ Option includono azioni, ETF, materie prime, forex, criptovalute e opzioni.

Il suo catalogo di prodotti vasto e la buona copertura geografica ha fatto sì che la maggior parte dei trader si iscrivesse subito grazie al deposito minimo di 10€. Per attirare un maggior numero di clienti, IQ Option ha recentemente ampliato le sue operazioni e le sue offerte senza aumentare le sue commissioni.

Uno dei passi principali che ha aiutato IQ Option è stato l’espansione dei suoi prodotti disponibili per includere CFD, valute criptate, ETF e Forex.

Avendo più strumenti disponibili, IQ Option è stata in grado di attrarre un maggior numero di clienti. Un altro vantaggio significativo è che l’Opzione IQ si è estesa da meno di dieci paesi nel 2014 a oltre 178 paesi.

Mentre queste operazioni e offerte ampliate sono attraenti per molti clienti; la loro attrazione principale sono i conti, i prodotti e gli spread Forex a basso costo. Ad esempio, mentre molti broker richiedono un deposito fino a €1000 per aprire un conto, IQ ha commissioni di deposito sul conto di soli €10.

IQ Option un broker forex in crescita

Queste modifiche alle operazioni e all’offerta di prodotti, così come l’espansione dei loro servizi in più paesi, hanno permesso a IQ Option di crescere di almeno il 1000% negli ultimi cinque anni.

Ad esempio, il numero di conti è cresciuto da 1 milione a 14 milioni; il numero di scambi giornalieri è passato da 200.000 a 3 milioni e il volume di scambi mensili è cresciuto da 10 milioni di dollari a 11 miliardi di dollari.

IQ Option è ora diventata una delle piattaforme di trading online in più rapida crescita, dove è possibile negoziare molte attività diverse dal Forex alle opzioni, dai CFD alle materie prime come l’oro, il petrolio, le azioni e le valute criptate con un grande livello di trasparenza e funzionalità.

IQ Option è stata fondata nel 2013 da IQ Option Europe Ltd. Si tratta di una delle piattaforme di trading online in più rapida crescita, con oltre 20 milioni di titolari di conti da tutto il mondo.

IQ Option Europe Ltd. è autorizzata e regolamentata solo dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC).

La società è completamente conforme alla normativa ed è pienamente autorizzata ad offrire il suo servizio ai clienti di molti paesi.

Iscrivetevi a Iq Option qui, demo gratis!

Miglior broker forex: ecco come scegliere

Ci sono molti aspetti da considerare il miglior broker forex. Io ho considerato tutto ciò che segue prima di selezionare Iq Option, Capital.com ed eToro.

trovare-il-miglior-broker-forex
Cosa monitorare per trovare un buon broker?

A partire dai costi alla piattaforma di trading, voglio ora approfondire tutto quello che non può mancare per la vostra scelta. Ecco TUTTO quello che dovete valutare per trovar eil miglior broker forex:

I costi dei broker forex

I servizi che i broker forex forniscono non sono gratuiti. Li pagate attraverso spread, commissioni e commissioni di rollover. Le basse commissioni di trading sono un’enorme attrazione.

Le strutture delle commissioni differiscono da un broker forex ad un altro, e anche da un tipo di conto ad un altro. Ci sono due configurazioni di base ampiamente utilizzate.

Il broker addebita solo uno spread. Tutte le altre commissioni – ad eccezione del tasso di rollover – sono incluse nello spread.
Oltre allo spread, viene addebitata anche una commissione. Questa commissione si basa sull’importo che scambiate.

Spread

Di questi due accordi di pagamento, il secondo è probabilmente il più trasparente ed è quello applicato dai broker da me selezionati. Detto questo, la combinazione commissione/spread potrebbe non essere la scelta più economica in ogni caso.

Lo spread può essere fisso o variabile. Gli spread fissi sono sempre costanti. Il broker ECN può anche fornire spread zero. Gli spread variabili cambiano, a seconda dell’attività negoziata, della volatilità e della liquidità disponibile. Un mercato valutario e uno spread vanno di pari passo.

Gli spread giornalieri possono differire solo leggermente tra i broker, ma i trader attivi (o anche i trader iper attivi) fanno trading così frequentemente che piccole differenze possono aumentare e devono essere calcolate per confrontare i costi di trading. Gli spread più bassi si addicono ai trader frequenti.

Alcuni broker si concentrano su spread fissi. Ci sono infatti anche broker di forex a spread fissi a 1 pip, ricordiamo che eToro applica uno spread di 1 pip su coppie importanti come EUR/USD molto scambiate.

I broker forex con spread bassi sono certamente popolari. Tenete conto delle commissioni e del rollover/swap anche con questi broker.

Cos’è il Rollover Rate nel forex?

Le posizioni forex tenute aperte durante la notte comportano una commissione extra.

Questa commissione deriva dall’estensione della posizione aperta alla fine della giornata, senza che si verifichi un regolamento.

Il tasso di rollover deriva dalla differenza tra i tassi di interesse delle due valute. La prima della coppia è la valuta di base, mentre la seconda è la valuta di quotazione.

Coppie Forex Negoziate

Mentre la maggior parte dei broker forex offre una selezione impressionante di coppie di valute, non tutti coprono i minori e gli esotici.

Il broker offre i mercati o le coppie di valute che volete negoziare? Se state negoziando coppie importanti (vedi sotto), allora tutti i broker si prenderanno cura di voi.

Se volete negoziare i Bahts thailandesi o le Corone svedesi come valute di base, dovrete controllare due volte le liste delle attività e le valute negoziabili.

Le coppie major:

  • usd/eur
  • usd/gbp
  • eur/gbp
  • usd/jpy
  • eur/jpy

Il dollaro australiano e il franco svizzero, pur essendo considerati coppie “minori”, sono spesso scambiati in volumi elevati. Potete saperne di più su queste coppie qui: aud/usd o usd/chf

Detto questo, ci sono broker là fuori che faranno di tutto per soddisfare le esigenze dei loro trader. Si pensi al caso di eToro con la sua grande offerta di coppie di valute.

Alcuni aggiungeranno anche mercati internazionali esotici e mercati valutari su richiesta. Una tale flessibilità è ovviamente una risorsa importante, con un impatto positivo sulla qualità complessiva del servizio.

Le coppie di Cryptocurrency sono abbastanza onnipresenti al giorno d’oggi. Le coppie cripto/fiat e cripto/cripto sono entrambe popolari. L’enorme volatilità associata a questi prodotti rende lo scalping una strategia praticabile per un trading redditizio.

Alcuni trader sono nel trading forex specificamente per il trading della volatilità cripto. Tali operatori hanno ovviamente bisogno di un broker forex che presenti il maggior numero possibile di coppie di cripto.

Conti Micro Forex

Non tutti commerciano il forex su vasta scala. Infatti, molti trader di forex sono di piccole dimensioni. Tali clienti apprezzano i micro conti dei broker forex, alcuni dei quali hanno il dollaro USA come valuta di base.

Alcuni microconti forex non hanno nemmeno un requisito di deposito minimo stabilito. Queste opzioni di trading a basso costo hanno certamente un senso per coloro che cercano di immergersi più a fondo nel trading con denaro reale, senza rischiare i propri risparmi di una vita.

Si noti, tuttavia, che gli spread/commissioni su tali conti micro tendono ad essere piuttosto negativi. Si tratta comunque di un’introduzione più economica ad un mercato complesso (simile ai conti cfd) – e il trading con un conto reale batte un conto demo per una vera esperienza di apprendimento del trading.

Piattaforme di trading forex

Le piattaforme di trading sul Forex sono ambienti di trading più o meno personalizzabili per il trading online.

Forniscono ai trader strumenti di analisi tecnica, feed di notizie in diretta, diversi tipi di ordini, automazione, opzioni avanzate di grafici e disegno, ecc. Alcune possono includere indicatori di sentiment o calendari di eventi.

MetaTrader 4 o 5

L’integrazione con i più diffusi pacchetti software come Metatrader 4 o 5 (MT4 o MT5 offerte da Capital.com gratis) potrebbe essere cruciale per alcuni trader.

Molti marchi offrono il trading automatizzato o l’integrazione nel relativo software, ma se volete fare affidamento su di esso, dovete esserne sicuri.

Mentre stiamo discutendo di strategie: non tutti i broker forex supportano strategie come la copertura, lo scalping e gli EA. Se vuoi fare lo scalping, vedi se il tuo broker è un broker forex per lo scalping.

Ad esempio Capital.com lo è (scopri di più a questo indirizzo).

miglior broker forex metatrader
MT4 piattaforma disponibile con Capital.com

Per chi vuole fare trading in movimento, un’applicazione di trading mobile è ovviamente importante. Mentre tutti i broker forex dispongono di tali applicazioni, alcune piattaforme mobili sono molto semplicistiche.

Mancano di tutte le funzionalità avanzate di analisi e ricerca di mercato e, come tali, sono difficilmente utili. Consiglio di usare la piattaforma mobile di Capital.com per la migliore esperienza mobile.

Strumenti e caratteristiche

Dai grafici ai prezzi dei futures o ai robot di trading su misura, i broker offrono una serie di strumenti per migliorare l’esperienza di trading. Anche in questo caso, la disponibilità di questi come fattore decisivo per l’apertura di un conto sarà a carico dell’individuo.

Depositi e prelievi

Ci sono alcune enormi disparità tra i costi associati ai depositi e ai prelievi da un broker all’altro. Tali disparità derivano per lo più dalle procedure interne osservate dai diversi broker.

Presso un determinato broker, il finanziamento di un conto può richiedere fino a 5 volte più tempo rispetto ad un altro. Anche i costi sostenuti differiscono notevolmente.

Per il resto, il processo di pagamento dipende in gran parte dai metodi di trasferimento di denaro accettati.

Sarebbe logico che i broker adottassero il maggior numero possibile di metodi di questo tipo, ma alcuni non sono ancora all’altezza. Il broker più economico in tal senso è di certo eToro.

Educazione dei traders

Alcuni trader possono fare affidamento sul loro broker per imparare a fare trading. Dalle guide, alle classi e ai webinar, le risorse educative variano da marca a marca.

Un broker, tuttavia, non è sempre la fonte migliore per una consulenza imparziale sul trading. Considerate di controllare anche altre fonti – anche se devo dire che Capital.com ha fatto un lavoro eccellente con il suo corso di trading gratis qui.

Metodi di pagamento

I metodi più comuni sono il bonifico bancario, VISA e MasterCard. I broker di maggioranza tendono ad accettare anche Skrill e Neteller.

I broker Forex con Paypal sono molto più rari. Lo stesso vale per i broker forex che accettano bitcoin. Non stiamo parlando di bitcoin trading, ma di depositi effettivi effettuati nella migliore valuta criptata.

I broker forex adeguati forniscono sempre una soluzione di pagamento specifica per i loro paesi target.

Feedback del cliente

Sulla base del feedback degli utenti, la reputazione del broker forex può essere raccolta al meglio da vari siti di recensioni e forum della comunità.

Dovete prendere questo tipo di feedback con un pizzico di attenzione, a dir poco. Prima di tutto: i trader scontenti sono sempre più motivati a pubblicare feedback. Non è probabile che siano imparziali.

Questi 3 broker godono di ottima reputazione online:

LE PIATTAFORME TRADING CHE UTILIZZO IO
Licenza: CySEC

Mio Voto: 10/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
La mia guida
Licenza: CySEC

Mio Voto: 9,7/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
La mia guida
Licenza: CySEC

Mio Voto: 9/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
La mia guida

Secondo: non tutti questi feedback sono effettivamente corretti. Inoltre, non c’è modo di controllare/verificare effettivamente questi dati. Anche siti come TrustPilot sono rovinati da messaggi falsi o messaggi di truffa. Non c’è alcun controllo di qualità o verifica dei messaggi.

Detto questo, è comunque rilevante. Se c’è un broker di forex di cui nessuno ha mai detto nulla di buono, è probabile che possa avere dei problemi. Per un occhio allenato, le recensioni dei veri trader sono relativamente facili da individuare.

A questo indirizzo, invece, puoi leggere le mie opinioni sul forex più in generale.

Anche la totale mancanza di feedback da parte della comunità è un segnale d’allarme. Le persone hanno sempre qualcosa da dire sul loro broker forex o sul loro conto di trading. Pertanto, c’è sicuramente qualcosa che non va se non ci sono informazioni disponibili a questo proposito.

eToro è il broker forex con le migliori opinioni.

Autorizzazioni dei broker

La regolamentazione dovrebbe essere una considerazione importante se si fa trading sul mercato forex. Sia che il regolatore sia all’interno che all’esterno dell’Europa avrà gravi conseguenze sul vostro trading.

L’ESMA (l’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati) ha imposto regole severe alle imprese di forex regolamentate in Europa. Ciò include le seguenti autorità di regolamentazione:

  • CySec (Cyprus Securities and Exchange Commission)
  • FCA (Financial Conduct Authority);
  • BaFin – (Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht);
  • Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (Svizzera);
  • L’ESMA ha giurisdizione su tutte le autorità di regolamentazione all’interno del SEE.
cysec-migliori-broker-forex
La CySEC regola i migliori borker

Le regole includono limiti o massimali di leva finanziaria e variano a seconda dei prodotti finanziari. La leva finanziaria sul Forex è limitata a 1:30 (o x30). Al di fuori dell’Europa, la leva finanziaria può raggiungere 1:500 (x500).

eToro, Capital.com e Iq Option, sono broker perfettamente regolamentati che rispettano le normative specifiche dell’ESMA e non solo.

I trader in Europa possono richiedere lo status di Professionista. Questo elimina la loro protezione normativa e consente ai broker di offrire livelli di leva finanziaria più elevati (tra le altre cose).

Al di fuori dell’Europa, i maggiori regolatori di conti di trading e broker sono i più grandi:

  • SEC – Securities and Exchange Commission (US;
  • CFTC – Commodity Futures Trading Commission (USA);
  • CSA – Amministrazione canadese dei titoli;
  • ASIC – Commissione Australiana per i Titoli e gli Investimenti.

Questi coprono la maggior parte dei paesi al di fuori dell’Europa. I broker di forex che si occupano di India, Hong Kong, Qatar, ecc. hanno probabilmente una regolamentazione in uno di questi paesi, piuttosto che in tutti quelli che supportano.

Alcuni marchi sono regolamentati in tutto il mondo (uno è regolamentato anche in 5 continenti). Alcuni enti rilasciano licenze, altri hanno un registro di studi legali. Quindi, per ribadire, un broker forex ASIC può offrire una maggiore leva finanziaria ad un trader in Europa.

La regolamentazione offshore – come le licenze fornite da Vanuatu, Belize e altre nazioni insulari – non è fonte di fiducia. Al di là di un sistema di risoluzione delle controversie nominalmente disponibile, tale copertura normativa non offre alcuna protezione.

Le autorità di regolamentazione come l’ESMA (European Securities and Markets Authority) generalmente disapprovano i bonus.

I broker forex non interessati dall’ESMA possono permettersi di darvi un potenziale valore aggiunto attraverso promozioni.

Queste stesse regole dell’ESMA sono anche il motivo per cui alcuni marchi sono tenuti a mostrare avvertimenti sul trading con i CFD creando un “rischio di perdere tutti i vostri soldi”, come accade sul sito di un broker ufficiale e legale come Capital.com.

Sicurezza

La maggior parte dei marchi seguirà le richieste normative per separare i fondi dei clienti da quelli delle aziende e offrire determinati livelli di sicurezza dei dati degli utenti.

Alcuni marchi possono dare più fiducia di altri, e questo è spesso legato al regolatore o al luogo in cui il marchio è concesso in licenza. Una considerazione degna di nota.

Alcuni regolatori fisseranno un benchmark più elevato rispetto ad altri – ed essere registrati non è la stessa cosa che essere regolamentati.

In virtù di quanto ho avuto modo di comprendere in questi anni, ho stilato oggi questa classifica dei broker forex più sicuri.

LE PIATTAFORME TRADING CHE UTILIZZO IO
Licenza: CySEC

Mio Voto: 10/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
La mia guida
Licenza: CySEC

Mio Voto: 9,7/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
La mia guida
Licenza: CySEC

Mio Voto: 9/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
La mia guida

Conti demo

Provate prima di comprare. I broker più credibili sono disposti a farvi vedere le loro piattaforme senza rischi. Il trading su un conto demo o su un simulatore è un ottimo modo per testare la strategia, effettuare un back test o imparare le sfumature di una piattaforma.

Provatene quanti ne avete bisogno prima di fare una scelta – e ricordate che avere più conti va bene (anche raccomandato).

Provate il conto demo di eToro qui.

Leva FX

Per i commercianti di forex europei questo può avere un grande impatto. La leva finanziaria del forex è limitata a 1:30 dalla maggior parte dei broker regolamentati in Europa. Attività come l’oro, il petrolio o le azioni sono limitate separatamente.

In Australia, tuttavia, i trader possono utilizzare una leva finanziaria di 1:500. Questo fa un’enorme differenza per i requisiti di deposito e di margine.

I marchi australiani sono aperti ai trader di tutto il mondo, quindi alcuni utenti potranno scegliere tra la protezione normativa o una maggiore libertà di trading a loro piacimento.

Ovviamente io sconsiglio queste soluzioni, molto meglio scegliere broker regolati in europa come eToro. Basta notare che una leva finanziaria più elevata aumenta le perdite potenziali, così come i potenziali profitti.

Storia dell’azienda

Una vera e propria agenzia di regolamentazione non ci penserà due volte a impartire ordini di cessazione e desistenza a intermediari disonesti. Probabilmente li metterà anche nella lista nera.

Questa pratica crea una sorta di traccia online, una sorta di storia operativa, mettendo in evidenza i peccati del passato dei broker forex attualmente “rispettabili”.

Ciò che è interessante di questa storia è la scarsa esposizione che riceve. In realtà bisogna perlustrare gli archivi delle autorità di vigilanza per trovare informazioni così rilevanti.

Bonus dei broker forex sono permessi?

Dal cashback, al bonus senza deposito, alle operazioni gratuite o alle partite di deposito, i broker erano soliti offrire un sacco di promozioni. La pressione normativa ha cambiato tutto questo.

I bonus sono ora pochi e lontani tra loro. Il nostro elenco li elencherà dove sono offerti, ma raramente dovrebbero essere un fattore decisivo nella vostra scelta di trading sul forex. Inoltre, controllate sempre i termini e le condizioni e assicuratevi che non vi causino problemi.

Miglior broker forex: i dettagli del conto

Quando si cerca il miglior broker Forex, ci sono anche altri elementi che possono influenzare la vostra decisione. Questi non influenzeranno tutti i trader, ma potrebbero essere vitali per alcuni.

Tipi di esecuzione degli ordini

Una volta cliccato il pulsante “Open Trade” o “Enter” nell’interfaccia di trading, si avvia un processo piuttosto intricato. Il vostro broker utilizza una serie di metodi diversi per eseguire le vostre operazioni.

Esattamente quale metodo utilizza per un particolare trade si rifletterà nel prezzo che pagherete per esso. Alcuni broker supportano solo determinati metodi di esecuzione degli ordini.

Ad esempio, il vostro broker può agire come market maker e non utilizzare un ECN per l’esecuzione delle negoziazioni. Se state cercando questo metodo in modo specifico, dovrete cercare un broker di forex ECN.

Gli ECN sono ottimi per gli ordini a limite, in quanto corrispondono automaticamente agli ordini di acquisto e di vendita all’interno della rete.

Alcune altre opzioni che il vostro broker forex può utilizzare sono:

  • Ordine al piano. Utilizzato principalmente per le azioni. Questo tipo di esecuzione viene gestito manualmente, attraverso i piani di negoziazione reali / borse regionali. È quindi estremamente lento.
  • Order to Third Market Maker. Questo tipo di esecuzione coinvolge una terza parte, che è un market maker. Questa parte è quella che gestisce l’ordine;
  • Order to Market Maker. Questo metodo è essenzialmente lo stesso di quello sopra descritto. Il Market Maker gestisce l’esecuzione delle operazioni. Alcuni market maker pagano i broker per inviare loro gli ordini. Quindi, il vostro ordine potrebbe non finire con il miglior market maker;
  • Internalizzazione. Quando si utilizza questo metodo, il broker corrisponde all’ordine dal proprio inventario di attività. Questo metodo di esecuzione è quindi estremamente veloce;
  • L’esecuzione dell’ordine è estremamente importante quando si tratta di scegliere un broker forex. Va anche di pari passo con i requisiti normativi.

Puoi iscriverti al broker di forex eToro che offre trasparenza assoluta sotto questo punto di vista.

Segnalazione del broker

Sia l’ESMA che la SEC statunitense richiedono ai broker di segnalare la qualità dell’esecuzione dei loro servizi. I regolatori mirano a garantire che i trader ottengano la migliore esecuzione possibile.

La MiFID II stabilisce linee guida chiare al riguardo. I broker forex online sono tenuti a presentare i dati relativi ai loro metodi di esecuzione e ai prezzi di esecuzione per ogni singola operazione.

Questo può sembrare noioso, ma è l’unico modo per evitare le frodi. I prezzi vengono confrontati con le quotazioni pubbliche. Se il broker esegue le operazioni a prezzi migliori rispetto alle quotazioni pubbliche, deve fornire ulteriori spiegazioni.

Se indirizza l’ordine del trader attraverso un percorso non ottimale, deve rivelare questo fatto al trader. Questi esempi dimostrano ancora una volta l’importanza di un adeguato background normativo come quello di Iq Option.

Tipi di conto nei Broker Forex

Dai conti in contanti, a margine o PAMM, ai livelli Bronzo, Argento, Oro e VIP, i tipi di conto possono variare.

Le differenze possono riflettersi in costi, spread ridotti, accesso ai dati di livello II, regolamento o leva finanziaria diversa. Ad esempio, i conti micro possono fornire limiti di dimensioni di scambio inferiori.

I conti al dettaglio e i conti professionali saranno trattati in modo molto diverso sia dai broker che dai regolatori, ad esempio. Un conto ECN vi darà accesso diretto ai mercati dei contratti forex. Quindi cercate quello che vi serve e quello che otterrete.

Miglior broker forex: evitare le truffe

Le mie recensioni hanno già filtrato le truffe, ma se state considerando una marca diversa, evitate di farvi beccare con questi controlli;

Avete ricevuto chiamate? Le aziende rispettabili non vi chiameranno all’improvviso (questo include le e-mail, o i canali Facebook o Instagram).

Offrono profitti irrealistici? Fermatevi e riflettete un attimo – se possono fare i soldi che pretendono, perché chiamano o fanno pubblicità sui social media?

Stanno offrendo di operare per conto vostro o di utilizzare le proprie transazioni gestite o automatizzate? Non date a nessun altro il controllo del vostro denaro. Se avete dei dubbi, andate avanti. Ci sono moltissimi broker legittimi e legali.

Iscrivetevi a eToro se siete principianti e copiate i migliori traders.

Con tutti questi fattori di confronto trattati nella mia guida, ora potete selezionare i vostri migliori broker forex, fare un giro di prova con un conto demo e selezionare il migliore per voi.

Ho classificato i broker in base all’opinione comune e alla mia esperienza e ho offerto valutazioni, ma solo voi potete assegnare “5 stelle” al vostro preferito!

Considerazioni finali

Sperio che ora abbiate compreso alcuni dei metodi che ho usato per creare la classifica dei broker forex che ripropongo a breve.

Scegliere il broker giusto non è un compito facile, ma è imperativo che lo si faccia nel modo giusto.

Anche se posso indirizzarvi nella giusta direzione generale, solo voi conoscete le vostre esigenze personali. Tenetele in considerazione, insieme alle mie raccomandazioni.

Utilizzate questa tabella con le recensioni dei migliori broker forex per confrontare tutti i broker FX che ho recensito:

LE PIATTAFORME TRADING CHE UTILIZZO IO
Licenza: CySEC

Mio Voto: 10/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
La mia guida
Licenza: CySEC

Mio Voto: 9,7/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
La mia guida
Licenza: CySEC

Mio Voto: 9/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
La mia guida

Non smetterò mai di ripeterlo. Valutate le vostre competenze partendo prima da un conto dimostrativo, scegliendone uno tra i migliori broker forex il forex che ho avuto modo di presentarvi in questa lunga ma spero interessante guida.

Marco “il trader”