Chi Sono

Ciao a tutti! Visto che, con mio grande piacere, siete finiti sul mio blog, mi sembra giusto fare le presentazioni. Mi chiamo Marco Gentili e vengo da Frascati, ma i miei amici adorano chiamarmi “Il trader”.

Si, perché è dall’età di 19 anni che mi interesso al settore trading e da allora fino la mia passione e il mio interesse per questo settore non hanno fatto altro che crescere.

Ma è la verità? Sono un trader? In realtà, non amo definirmi così. Sono solo un grande appassionato. Amo i mercati finanziari, ma purtroppo non sono ancora diventato un professionista.

marco il trader, fondatore di tradingonline.blog
Sono Marco Gentili e sono il fondatore di questo blog

Mi sento un ragazzo qualunque che dopo 7 anni di esperienza di mercati finanziari ha sentito una gran voglia di condividere la sua esperienza in rete, dando la sua voce a un blog.

Siete curiosi di sapere come ho iniziato a fare trading online e dove il mio percorso in questo settore mi ha portato dopo 7 anni? Fantastico! Non vedo l’ora di raccontare la mia storia, è proprio per questo che ho iniziato questo progetto e che lo sto portando avanti con tutte le mie forze.

Come ho iniziato nel trading

Era il 2013 e io, come tanti, ero un ragazzo curioso appena diplomato. Durante l’estate dopo il diploma, non sapevo bene cosa fare del mio tempo. In una delle mie mattinate spensierate, mi arriva a casa un pacco da Amazon.

Mi ero fatto un piccolo regalo per il diploma: l’Amazon Kindle. Fu in quel momento che, guardando il pacco, mi sono tornate in mente le parole del mio professore di economia aziendale… Come un fulmine a ciel sereno:

Ragazzi studiate… Studiate e potreste diventare come Jeff Bezos il fondatore di Amazon. Lo avete sentito? Quest’anno il titolo è cresciuto molto in borsa e c’è chi pensa che Bezos nei prossimi anni possa diventare l’uomo più ricco del mondo.

Il mio prof delle superiori – cit.

Tutte queste parole (ricchezza, borsa, titoli, crescita) cominciarono a rimbombare nella mia testa, quasi fino a stordirmi. Fu così che la curiosità iniziò a crescere dentro di me. Venendo da una famiglia della classe media, non avevo mai goduto di grandi agi. 

Fu così che mi dissi:

“…Se mi impegno, chi sa che non possa diventare come Jeff Bezos, chi sa che non siano i miei titoli ad esplodere in borsa un giorno”.

Me stesso – cit.

Da quel momento è come se un “fuoco sacro” abbia iniziato a bruciare dentro di me. Passai quasi un anno a leggere tutto quello che mi capitava a tiro sulla borsa, i mercati, grandi investitori e molto altro ancora…

E ben presto entrai in contatto con quella che sarebbe diventata la mia “fissa”: il trading online.

Non potevo crederci. Quando lessi di cosa si trattava, era come se i miei sogni fossero già diventati realtà. La pagina internet che stavo leggendo spiegava che anche una persona qualunque poteva accedere agli investimenti finanziari e poteva farlo online. Ormai i mercati mondiali non erano più un posto per pochi, ma erano diventati un’opportunità per tutti.

la storia nel trading di marco il trader
La mia storia nel trading online – un breve excursus

Capii che con un semplice computer e una connessione a internet si poteva diventare investitori delle grandi realtà aziendali, del mercato Forex o addirittura del petrolio. Capii che le possibilità erano infinite, ma anche che allo stesso tempo a portata della mia mano, o meglio… dei miei click!

La domanda successiva che mi sono posto era: come si fa? Come si inizia? A quel tempo non sapevo ancora cosa mi aspettava. Come tutti i ragazzi della mia età, necessitavo comunque di un lavoro e di sostentarmi, anzi, ben presto capii anche che se volevo investire avevo bisogno anche di un capitale… Insomma, di una somma che potevo permettermi di perdere.

È così che sono diventato… Un geometra. Si lo so, forse state pensando, “ma dopo tutto questo… Sei un geometra?” Si questa è la mia professione, è la professione attraverso la quale mi guadagno i soldi che poi da sempre investo nel settore trading!

Ho solo 26 e so che il trading ben presto potrebbe trasformarsi da grande passione a professione. Ma tutto verrà a tempo debito.

Da quando avevo 19 anni ho dovuto fare molta strada ed esperienza prima di cominciare a capire cosa e come studiare e prima di capire a quali broker dovevo rivolgermi per ottenere il primo obiettivo: arrotondare i miei guadagni da geometra grazie al trading online.

Bene, ho aperto questo blog proprio nel momento in cui questo obiettivo è diventato realtà. Oggi una parte dei profitti mensili deriva direttamente dal trading. Non è abbastanza per sostentarmi completamente eppure è una cifra che mi permette di vivere meglio… Tutto qui!.

Una volta raggiunto questo obiettivo mi sono detto: ho una gran voglia di condividere la mia esperienza con gli altri. Ho una gran voglia di raccontare questo settore attraverso i miei occhi e la mia esperienza e di dire le cose come stanno. Di dire tutta la verità sul trading online e sui broker (gli intermediari finanziari che permettono di investire online).

In questo mio progetto voglio spiegare quindi, l’unica cosa che so: come crearsi una piccola rendita mensile di 5-600 euro partendo da zero con il trading online. Nel mio blog vi parlo di strategie, indicatori, mercati, consigli generici, broker e molto altro ancora.

Cosa uso per fare trading

Parlando di broker voglio chiarire subito una cosa: si tratta del fattore critico di successo nel trading online. Proprio per questo molto spesso parlerò di loro. Se ho perso 3 anni dall’inizio della mia “carriera da trader” è stato perché ho perso tempo con intermediari che valevano zero.

Spesso nei miei articoli leggerai dei soli 3 broker che a distanza di 7 anni mi sento di consigliare per varie ragioni. Faccio un riepilogo qui:

  • eToro: mio primo grande amore nel settore trading online. Quando si scopre eToro è sempre troppo tardi! Per quanto mi riguarda la sua offerta è tra le migliori che si siano mai viste nel trading online. Perché? Perché ha rivoluzionato il settore. Sono 3 anni che lo utilizzo con grande soddisfazione e i primi guadagni li ho fatti proprio con eToro grazie al suo servizio di Social Trading che permette di fare Copy Trader, ovvero investimenti automatici sulla piattaforma di eToro – potete vedere il suo sito in anteprima qui;
  • Capital.com: altro broker che mi sta dando grandi soddisfazioni è Capital.com, da qualche tempo ho aperto un conto anche qui. Questo broker punta tutto sulla formazione del trader e proprio per questo mi ha colpito nel profondo. Offre ai traders nuovi iscritti un corso sul trading gratuito che secondo me ha un valore di mercato di diverse centinaia di euro! Inoltre, grazie al suo kit professionale ho potuto incrementare i miei risultati di negoziazione – potete scoprire il sito di Capital.com qui;
  • IQ Option: infine terzo e ultimo grande nome del trading online in Italia e in Europa è Iq Option. Si tratta del broker ideale per chi intende fare piccoli investimenti perché non ha grandi capitali a disposizione. Lo consiglio perché con il suo deposito minimo a 10€ e il suo trade minimo a 1 euro è davvero un’occasione da non perdere per chi vuole muovere solo piccoli passi per iniziare – potete visitare il sito della piattaforma a questo indirizzo.

Giunto fin qui, che dire. Vi ringrazio tutti di cuore per avermi raggiunto su questo umile blog. Questo sarà il mio spazio dove condividerò con voi le mie avventure nel campo del trading.

Spero di poter condividere presto con tutti voi la gioia di aver raggiunto il mio prossimo obiettivo: lasciare il lavoro da geometra e diventare un trader a tempo pieno! Sono sicuro di potercela fare.

Saluti… e raccomandazioni!

Un grande in bocca al lupo a tutti voi che vi cimentate nel trading online.

Per favore non esitate a contattarmi per qualsiasi curiosità o domanda. Sono a disposizione di tutti coloro che hanno bisogno di aiuto, in qualsiasi forma.

Potete scrivermi al mio indirizzo privato di posta elettronica “[email protected]” o in alternativa sfruttare direttamente il modulo di contatto nella pagina contattami.

Il vostro Marco!