Azioni da comprare

Amici lettori, il vostro Marco Gentili è tornato a rapporto: la mia missione di oggi è presentarvi quali sono le 20 migliori azioni da comprare. Ovviamente, vi parlerò di quei titoli che hanno attirato il mio interesse, conducendomi a dare una nuova chances agli investimenti in Borsa per questo 2021 e, ovviamente, valide anche per il 2022.

Vi confesso che il mercato azionario è stato proprio il punto di partenza della mia esperienza da trader online: ammaliato dall’idea che mi ero fatto di Wall Street, non potevo non provare a sentirmi come uno di quegli investitori in tiro, con la valigetta e la fortuna dalla sua parte.

Uno screener azionario: quali titoli saranno i migliori?
Vuoi sapere quali sono le mie previsioni? Quali azioni inserirò nel mio portafogli nel 2021?

Ovviamente, non c’è bisogno che dica altro: io ero a casa, comodo avanti al pc, con l’ansia di cercare una strategia che avesse potuto rivelarsi, almeno in parte, all’altezza delle mie aspettative. 

Adesso che vi sto scrivendo, posso dire che la situazione ha subito un’evoluzione per me soddisfacente: riesco ad operare con maggiore sicurezza, lucidità e ho deciso di abbracciare in alcuni casi anche i rischi, piuttosto che darmela a gambe. A volte ho vinto, altre volte ho perso: ma ciò non ha mai fatto scemare in me l’interesse nutrito verso investimenti in titoli finanziari promettenti e con buone probabilità di rivelarsi remunerativi.

Prima di iniziare a cimentarci in una più dettagliata guida alle migliori azioni da comprare, da quelle italiane a quelle asiatiche, voglio anticiparvi un’altra cosa: il metodo che ho scelto per investire in Borsa.

Forse lo saprete già, ma nel caso ci sia qualche nuovo lettore che ha deciso di seguirmi in questa mia avventura, è bene che io gli anticipi tutto. Attualmente, la modalità da me preferita per investire è fare trading online, ecco perché vi parlerò anche delle migliori piattaforme che vi consiglio e che trovate raggruppate nella tabella poco più avanti.

Migliori 20 titoli consigliati oggi [2021/2022 DA NON PERDERE]

Azioni americane– Tesla (TSLA);
– Next Era Energy (NEE);
– Amazon (AMZN);
– Moderna (MRNA);
– Microsoft (MSFT);
Azioni italiane– Azimut (AZM)
– Ferrari (RACE)
– Enel (ENEL)
– Ferragamo (SFER)
– Nexi (NEXI)
Azioni europee– AstraZeneca (AZN)
– Essilo Luxottica (EL)
– Vodafone (VOD)
– Volkswagen (VOW3)
– Royal Dutch Shell (RDSA)
Azioni asiatiche– Alibaba (HKG 9988)
– Sony (TYO 6758)
– Tencent Holdings (HKG 0700)
– NIO (NIO)
– Nintendo (TYPO 7974)
Tabella delle 20 migliori azioni da comprare

Indice

Azioni da comprare: quali criteri adotto per la scelta delle migliori?

Amici e colleghi traders, il primo aspetto su cui voglio soffermarmi riguardo la compravendita di azioni online è presentarvi secondo quale criterio riesco a selezionare quelle che, a parer mio, potrebbero rivelarsi le migliori.

Azioni da comprare – Introduzione all’argomento:

Quante sono:Migliori 20 da scegliere
🌏Nazionalità:Italia, Europa, Asia, USA e Resto del Mondo
Come comprare:Trading azioni CFD / Acquisto azioni reali
🥇Dove comprare:Migliori piattaforme per comprare azioni
💸Commissioni:Zero con acquisto azioni reali (top broker eToro)
💻Videocorso:Gratis – come scegliere le migliori azioni [Play]
Introduzione alle migliori azioni da comprare

Il primo fattore che valuto prima di investire in una specifica società riguarda i rendimenti passati che ha ottenuto: in base alle quotazioni storiche, riesco a farmi un’idea di come potrebbe evolversi il titolo nel lungo termine. Ovviamente, mi impegno così tanto solo per i titoli che potrebbero effettivamente interessarmi. 

Volete conoscere un segreto per scegliere quali azioni comprare? 

Seguire ciò che v’interessa: non è opportuno investire in settori a noi sconosciuti, perché lo studio richiederebbe un tempo che pare infinito e finirebbe per rivelarsi inconcludente. Ricordo che una delle prime volte che iniziai a fare trading con un conto reale, ebbi l’assurda idea di investire nel settore dell’alta moda: certo, alcune società registrano cifre da capogiro, ma non fanno assolutamente per me.

In realtà, c’è un altro elemento, o meglio una costante che guida le mie scelte: le news riguardo un’azienda, con un focus sul modello business e le strategie per il futuro. Perché?

Il motivo è molto semplice: nel momento in cui decido di aprire posizioni sul lungo termine, avverto l’esigenza di conoscere quali sono i piani che un gruppo adotterà per crescere sul mercato. Nel momento in cui un titolo finanziario rappresenta una società moderna, propensa ad un’espansione e decisa ad incrementare il valore delle azioni, l’unica cosa che ripeto a me stesso è:

Marco, perché no? Se le azioni crescono, allora potrai aumentare anche le tue prospettive d’investimento. In caso contrario, ricorda che se studi duramente, potrai investire al ribasso ed arginare le tue paure.

Quando spiego ai miei amici traders come scelgo le azioni da comprare, ormai la risposta è sempre la stessa: si ripetono tra loro che il flusso di coscienza del trader Marco Gentili è appena iniziato, e chissà quando terminerà.

Riassumendo il tutto: a mio parere, per selezionare i titoli da inserire nel proprio portafoglio è importante dare uno sguardo al passato per ottimizzare ricerche e studi proiettati verso il futuro. Nel momento in cui una società opera in un settore a noi conosciuto, evidentemente in crescita e ha buone occasioni di dominare il mercato, allora siamo sulla strada giusta.

Come comprare azioni con il trading online: il mio metodo vincente

Migliori piattaforme per acquistare le azioni consigliate [CLASSIFICA]

LE PIATTAFORME TRADING CHE UTILIZZO IO
Licenza: CySEC/FCA/ASIC

Mio Voto: 10/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
Guida eToro
DEMO GRATUITA ➤ 67% of retail CFD accounts lose money.
Licenza: CySEC/FCA/NBRB

Mio Voto: 9,7/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
Guida Capital.com
DEMO GRATUITA ➤ 67,7% of retail CFD accounts lose money.
Licenza: CySEC/FCA/ASIC

Mio Voto: 9,9/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
Guida FP Markets
Licenza: CySEC

Mio Voto: 9/10
Licenza Europea: Si
Please wait...
Guida IQ Option

Notate bene: i broker che consiglio ai miei lettori sono tutti regolamentati dalle principali autorità europee. Questo non deve giustificare un comportamento irresponsabile: il trading comporta seri rischi e circa l’80% perde soldi con i CFD.

Immagino che anche voi abbiate capito che alla base di investimenti profittevoli per me c’è la scelta delle modalità con cui decidiamo di insinuarci nel settore. Partendo sempre dalla mia esperienza, io ho iniziato facendo trading online CFD e, se tornassi indietro, rifarei la stessa scelta.

Per un neofita poco sicuro di sé e con un capitale limitato a propria disposizione, non poteva che essere la modalità più adatta per cominciare. Infatti, grazie alla possibilità di poter iniziare con depositi minimi anche di soli 10 euro ed avere account di prova da utilizzare gratuitamente, sono riuscito a convincermi che anche io potevo meritare una chance nel mondo delle finanze. 

Probabilmente, un altro aspetto che non ha fatto altro che confermare la scelta di investire attraverso i migliori broker online, è stato scoprire i benefici del trading attraverso i CFD.

Se dovessi descrivere in un’unica parola questi strumenti finanziari derivati, userei flessibilità: calzano a pennello per ogni mercato finanziario, ma soprattutto in quello azionario. Se vi dico ciò è perché io stesso, quando ho aperto il mio primo conto demo di trading, ero partito da una convinzione: “se le azioni salgono, allora posso migliorare. Nel caso contrario, perderò tutto”.

Successivamente, la scoperta che mi ha aperto gli occhi: con i Contracts for Difference si può speculare su un titolo senza possederlo, così che si possano generare profitti anche dalle semplici e costanti variazioni di prezzo dello stesso. La verità, però, è che la particolarità per me più allettante e all’avanguardia è la possibilità di procedere con la vendita allo scoperto.

Con ciò cosa voglio dirvi, miei cari traders? Beh, nel momento in cui per i mercati si mette male, investendo con i CFD potrete puntare al ribasso ed ottenere ugualmente i risultati sperati. Sperando che riusciate a fare tesoro di ciò, vorrei continuare menzionandovi brevemente quali sono le migliori piattaforme di trading che uso quotidianamente per comprare azioni.

Comprare azioni con eToro: il guru del Social nel trading

Una piattaforma che danni accompagna questo mio percorso da trader online è eToro (qui trovate il sito ufficiale): sfido che non ne abbiate ancora sentito parlare!

Trattandosi di un broker per me storico, voglio trattare di quelle funzioni che per me si sono rivelata indispensabili per comprare azioni, come il Social Trading. A tratti davvero affascinante, il termine descrive l’intero funzionamento di una piattaforma così rivoluzionaria: noi traders possiamo conoscerci, interagire e scambiarci consigli, impressioni e previsioni di Borsa. Per quanto possa sembrare banale, è stato davvero importante poter contare sull’appoggio di un’intera community di investitori come me.

Ovviamente, non posso non parlarvi anche del Copy Trading: la funzione con cui ho ho scoperto di poter imparare semplicemente osservando e studiando le strategie applicate dai popular investor che avevo scelto di seguire. In breve, l’unica scelta da dover compiere è proprio quella dei traders che più sembrano condividere i nostri stessi obiettivi. Il lavoro restante è nelle mani della piattaforma, così che sul nostro profilo verranno automaticamente riportati i risultati da loro ottenuti.

Prima di concludere, volevo anche chiarire un aspetto che per me si rivelò di primaria importanza: eToro propone un’ampia varietà di azioni su cui negoziare (a zero commissioni in realstock scegliendo azioni estere!). Se siete curiosi di scoprire al meglio come funziona eToro, ma non volete esporvi a rischi, la soluzione è a portata di mano: sarà sufficiente aprire un conto demo gratuito.

Comprare azioni con FP Markets: un’esperienza di trading per tutti

Un altro broker di cui sicuramente vi avrò già parlato e che mi ha conquistato è FP Markets (visitate qui per il sito ufficiale). Quando ho iniziato a comprare azioni attraverso questa piattaforma legalmente autorizzata a fornire i propri servizi e che prevede commissioni basse, sono stato attratto dal percorso che avrei potuto intraprendere.

Mi spiego meglio, nella fase da novellino ho potuto investire con IRESS: una piattaforma propria, semplicissima da utilizzare ma con strumenti potenziati per garantirsi il massimo pur partendo da zero. Da quando ho iniziato a masticare qualcosa in più dei mercati finanziari e delle strategie di trading più avanzate, ho potuto ottimizzare il mio livello operativo senza cambiare broker.

FP Markets offre anche l’occasione, sempre a commissioni basse, di comprare azioni con MetaTrader4/5: dei veri gioiellini per traders più esperti, i quali possono approfittare degli EA programmati appositamente per fare trading automatico con la piattaforma più amata al mondo.

In verità, il broker FP Markets sembra indirizzarsi a qualsiasi tipologia di utente anche per la presenza di un’area formativa, accessibile gratuitamente, su cui ho iniziato a cercare le nozioni di base del trading CFD sul mercato azionario.

Come ho scoperto tutto ciò senza raccontarvelo con un tono deluso e insoddisfatto? La risposta è quella citata anche con eToro: l’apertura di un account di prova gratuito e senza vincoli.

Comprare azioni con Capital.com: investire con un broker pluripremiato

Una piattaforma che ho scelto, quasi senza rifletterci, per la sicurezza e l’attenzione posta verso gli utenti è Capital.com (visitate qui il sito ufficiale).

Broker pluripremiato, consente di comprare azioni con commissioni basse. Inoltre, ho sempre apprezzato la presenza delle principali news economiche sulla pagina principale della piattaforma: spesso, è stata la spinta che mi serviva per aprire/chiudere una posizione in tempo.

Anche in questo caso, ho subito iniziato ad usufruire di tutto ciò che il broker mi ha messo a disposizione, come la sezione dedicata alla formazione personale: grazie a guide, corsi e video-lezioni, i mercati finanziari non avevano più (o quasi) segreti per me. Ovviamente non dovete prendermi sul serio, perché ho ancora da imparare, ma Capital.com mi ha sicuramente spianato la strada.

Prima di concludere, è bene che voi sappiate che ritengo il broker in questione uno dei migliori con cui gestire i rischi legati ad ogni operazione con maggiore consapevolezza. Anzi, con la moltitudine di strumenti presenti, sarebbe quasi impossibile non valutare tutte le conseguenze derivabili da una scelta operativa piuttosto che un’altra.

Con soli 20$ ho aperto un conto Capital.com e mi sono messo alla ricerca delle migliori azioni da comprare, motivato e forte del supporto di una piattaforma tanto professionale.

Tra le cose che più mi piacciono di Capital.com e che mi spingono a sceglierlo c’è senza dubbio l’App esclusiva per imparare il trading – Investmate – davvero ricca di spunti interessanti per imparare a dominare i mercati.

Un’altra cosa? Forse la più interessante di tutte: la piattaforma di Capital.com è dotata di intelligenza artificiale e permette di massimizzare i profitti e ridurre la % di rischio. Potete conoscere il broker qui.

Caratteristiche delle migliori azioni nel 2021

Dopo un’attenta riflessione, ho deciso di aprirmi completamente con voi, rivelandovi dapprima le mie sensazioni riguardo la situazione che stiamo vivendo. Secondo le mie analisi, per diversi titoli finanziari il 2021 sarà un anno di transizione, ma anche di riscatto. 

Immagino che abbiate già capito di cosa sto parlando: il covid-19 e i danni che ha causato su di noi, ma anche sull’economia globale. Da trader che s’impegna costantemente, ho vissuto questa situazione a pieno: ho visto diversi titoli toccare i propri minimi storici e azioni legate a colossi storici crollare a picco. Per fortuna, gran parte delle multinazionali sono riuscite a ripartire, così da prepararci un terreno fertile.

Ma quali sono le caratteristiche delle migliori azioni da comprare in questo 2021? Ve le riassumo così:

  • Liquidità: il ritorno di appetito palesato da numerosi investitori, ha reso la maggior parte delle azioni da comprare estremamente liquide;
  • Dividendi: per spronare i traders, le società hanno deciso di incrementare, seppur in piccole percentuali, i dividendi che possiamo percepire;
  • Crescita ed innovazione: non posso non menzionare tale particolarità, in quanto in questi ultimi tempi le azioni più profittevoli presentano una crescita costante perché facente parte di settori innovativi.

Partendo dall’ultimo punto, non posso negare di essermi interessato anche io a queste nuove stelle nascenti del mercato azionario. Di cosa parlo, vi starete chiedendo? 

Beh, ve lo anticipo: se vi state chiedendo quali siano le migliori azioni da comprare oggi, non potete non dare uno sguardo a tutte quelle società che operano nella green economy.

L’economia verde è una di quelle tematiche che da tempo aspettavo diventasse una priorità per tutti. Infatti, con molto piacere ho notato come numerose multinazionali abbiano modificato il proprio assetto e i propri piani per soddisfare la domanda ma nel totale rispetto dell’ambiente. 

Le 5 migliori azioni americane da comprare

Per offrirvi un quadro completo ed esaustivo di quelle che sono le migliori azioni americane da comprare nel 2021, ho deciso di iniziare presentandovi i titoli americani più promettenti per questo 2021. Non è una scelta casuale, perché come vi ho già accennato, Wall Street più che la sede della Borsa di New York, per me era un vero e proprio sogno.

Sebbene non sia un investitore tradizionale perché opero online, addentrarmi nel mercato americano mi ha sempre dato l’impressione di potermi aggirare tra le strade di Manhattan, in attesa che le azioni da me scelte incrementassero vertiginosamente. 

Una volta tornato coi piedi per terra, mi sono lasciato guidare da questa mia aspirazione e, ad oggi, non me ne pento: Wall Street pullula di aziende quotate che hanno fatto la storia degli investimenti in Borsa.

Ma quali sono le migliori azioni americane da comprare nel 2021? Vi anticipo già che si tratta di blue chip, cioè titoli appartenenti a dei colossi da capitalizzazioni di mercato da capogiro. Ma in verità, c’è sempre quel pizzico di innovazione e attenzione verso la digitalizzazione che mi offrono la certezza di dirigermi verso una strada che, seppur complessa, potrebbe essere quella giusta.

Azioni Tesla: il rally a Wall Street è già iniziato

Sono quasi certo che anche voi vi state lasciando ammaliare dalle news di mercato legate alle azioni Tesla: una delle protagoniste già affermate per questo 2021. La società fondata dal futurista Elon Musk, sin da subito, ha riportato una crescita che definirei furiosa: senza sosta, la Tesla è diventata leader del settore automobilistico.

Ma qual è il motivo che mi spinge a voler comprare azioni Tesla? Beh, basta dare un’occhiata al business model dell’azienda: il caro signor Musk ha introdotto, sul mercato, auto elettriche dal design accattivante e dalle prestazioni spesso incredibili.

Di recente, mi sono imbattuto in una notizia che mi ha convinto al 100%: con un valore superiore agli 800 dollari, gli analisti stimano persino una probabile quota di 950 dollari. Ma i più ottimisti hanno davvero attirato il mio interesse: la crescita potrebbe esser così costante che le azioni Tesla potrebbero toccare un valore di 1.250 dollari.

Il titolo Tesla: crescita da record nel 2020
La crescita delle azioni Tesla nel 2020 ha del miracoloso: il 2021 sarà ancora migliore

Le azioni Tesla offrono sicuramente una soglia di liquidità non indifferente: insomma, per ora, sembrano riassumere bene tutti i requisiti di cui vi ho parlato prima.

Azioni NextEra Energy: terreno fertile per il gigante green

Il mio spirito da trader mi spinge ad inserire le azioni NextEra Energy tra le migliori americane del 2021. Dopo la caduta di Trump, il nuovo presidente Biden si è messo all’opera per far sì che gli USA iniziassero una nuova era, dedita ad una maggiore attenzione verso la sostenibilità.

In un quadro del genere, la società storica fondata nel 1984 sta assumendo un’importanza sempre crescente sul mercato: attualmente, è il gruppo principale in termini di capitalizzazione del settore. 

Le azioni NextEra Energy stanno superando ogni aspettativa
La NextEra Energy è destinata ad una crescita costante anche nel 2021

Confrontandomi con altri investitori interessati a questo settore, ho scoperto che le mie ricerche non sono per nulla infondate: le energie rinnovabili rappresentano il futuro anche per gli investitori. 

Le azioni NextEra Energy stanno crescendo in maniera così rapida che, anche sui vari forum, ho scoperto che quasi tutti gli analisti invitano al buy.

Volete sapere un’altra piccola chicca che riguarda questa società? Sono circa 26 anni che premia noi investitori aumentando i dividendi. 

Azioni Amazon: il tesoro del NASDAQ

Comprare azioni Amazon è una di quelle occasioni che si ripresenta, con una certa continuità, da parecchi anni. Per me è uno dei tesori finanziari di Wall Street, nonché una delle fonti di attrazioni principale di investitori stranieri verso il mercato statunitense.

Perché ancora oggi vi parlo positivamente di Amazon? Perché anche nel 2021 la stella del NASDAQ continua a far parlare di sé. 

Grazie al servizio Amazon Web Services, Jeff Bezos si è assicurato ancora una volta attento ai bisogni di mercato: vi sto parlando di una risorsa con cui archiviare i propri dati online, essenziale per fronteggiare lo smart working che sta dilagando in questi tempi. 

Non posso non dirvi la verità: dopo aver letto che anche Warren Buffett ha inserito Amazon tra i must have del 2021, non potevo non rendere partecipi anche voi!

Gli obiettivi per il 2021 delle azioni Amazon
Amazon to the moon: per Giugno atteso un altro rialzo massiccio

Volete sapere la cosa migliore? Stando ad alcune analisi, le azioni Amazon potrebbero toccare un nuovo massimo storico entro Agosto 2021. Sapete già cosa fare, no?

Azioni Microsoft: un decennio spettacolare per il gigante tecnologico

Cari lettori, nel caso in cui vi fosse sfuggito, sebbene io sia un trader giovane che ha iniziato da zero, sono un amante di quelle società che hanno un po’ fatto la storia dei mercati. Muovendomi in questa direzione, ho iniziato a concentrarmi sul futuro delle azioni Microsoft: per questo 2021, il colosso presenta delle ottime aspettative.

Il titolo Microsoft è sotto i riflettori perché ha riportato delle perfomances incredibili in questi ultimi 10 anni: iniziando da una quotazione di 28 dollari, il gigante tecnologico è riuscito a giungere con poche difficoltà ad un valore superiore ai 220 dollari. 

Le azioni Microsoft si preparano ad una nuova fase bullish
Dopo aver testato il Supporto, le azioni Microsoft sono pronte a schizzare alle stelle

Per gli investitori che non sono ancora attratti dagli investimenti sul lungo termine, il mio consiglio è quello di considerare ugualmente la possibilità di comprare azioni Microsoft, in quanto per il medio termine gli analisti ritengono che la quota 250 sia, ora più che mai, una realtà realizzabile.

Quindi, fate come me… Restate aggiornati sulle ultime di mercato e tenete d’occhio i grafici; come sappiamo bene: ai mercati piace cambiare, quindi la svolta potrebbe essere dietro l’angolo! 

Azioni Moderna: la nuova promessa del biofarmaceutico

La Moderna è una giovane realtà promettente nel settore delle biotecnologie. Probabilmente se non fosse stato per il Covid-19 avrei dovuto aspettare qualche altro anno prima di mettere gli occhi su questo promettente titolo finanziario.

Sta di fatto che la Moderna è stata tra le prime a sperimentare con l’m-RNA messaggero e a produrre un vaccino efficace contro il SARS-Cov-2. Sebbene la società non possegga la stessa rete di distributori della Pfizer o dell’Astra-Zeneca, il suo vaccino ha fatto comunque scalpore.

Dopo essermi informato sul business model innovativo e sui valori societari (importantissimi per una società farmaceutica) ho deciso di inserire questo titolo tra i must del 2021. Qui sotto potete vederne il motivo sul grafico offerto gratuitamente da eToro: in un anno il titolo è cresciuto del +926,52%:

partenza a razzo nel 2021 per le azioni Moderna
La strabiliante crescita delle azioni Moderna nel 2020 ha gettato le basi per un 2021 ancora più sorprendente

Le 5 migliori azioni italiane da comprare

Dopo un focus su Wall Street, da bravo cittadino e amante della propria patria, passiamo alle 5 migliori azioni italiane da comprare nel 2021.

Purtroppo, mi duole ammettere che sono stato spesso tentato dall’evitare a priori di investire in Piazza Affari: mi sono lasciato abbindolare dal luogo comune secondo cui la nostra Borsa non offre alcuna opportunità di investimento.

La verità è che molti dei successi che ricordo con piacere, sono riuscito a raggiungerli grazie a dei titoli italiani, quotati alla Borsa di Milano e spesso ingiustamente sottovalutati.

Ricordo che mentre i miei colleghi indirizzavano tutti i loro risparmi in un’unica direzione, credendo che un investimento potesse esser totalmente privo di rischi, io iniziai a storcere il naso. Crescendo sia da un punto di vista operativo che personale, iniziai a capire l’importanza di dare l’opportunità a delle azioni che avevo ignorato senza alcun motivo preciso.

Per tutte queste ragioni, oggi voglio parlarvi delle azioni italiane su cui vi consiglio di investire nel 2021: fondamentali solidi e ottime capacità delle figure chiave le porteranno a traguardi importanti.

Azioni Azimut: sul podio tra i migliori del FTSE MIB

So bene, anzi benissimo, che potrebbe essere del tutto azzardato il pensiero di comprare azioni Azimut: una delle società più note che si occupa di gestione e consulenza patrimoniale qui in Italia. Personalmente ho sempre pensato che fosse nei momenti di crisi che i più forti potessero mostrare di valere qualcosa: questo è ciò che ha fatto la holding milanese.

La questione è che durante fasi di elevata volatilità, le azioni Azimut hanno mostrato una certa resilienza: sebbene gli analisti restano ancora cauti, ho deciso di parlarvi ugualmente di questa possibilità.

Il gruppo finanziario sta conducendo acquisizioni che ne stano accrescendo fama e popolarità, infatti l’utile netto stimato si aggira intorno ai 350 milioni di euro.

Previsioni per il 2021 sulle azioni Azimut
2020 difficile ma chiuso in positivo: Azimut è pronto al pieno recupero della quotazione pre-Covid

La mia valutazione non nasce da una riflessione di una settimana, ma è una società che tengo d’occhio già dal 2020 e i presupposti sembrano voler dire solo una cosa: raddoppiare quanto ottenuto l’anno precedente.

Entrare sul titolo è davvero un gioco da ragazzi: ad un valore contenuto che si oscilla tra i 17/18 euro, se tutto andrà bene, anche noi potremmo raddoppiare il capitale. Occhio: in questa situazione più che mai, attenti ai grafici!

Azioni Race Ferrari: il cavallino rampante può ancora farci sognare

Molte persone appena gli confesso la mia passione per le corse automobilistiche, di solito, mi dicono che per diverse ragioni non ho proprio l’aspetto di una persona che ama lo sport. Considerando che non posso chiedere il vostro parere, vi lascerò nel dubbio: il trader Marco Gentili è anche dedito allo sport? Oppure è un uomo da ufficio e mercati?

Tornando al nostro discorso principale, tra le 5 azioni italiane da poter comprare anche oggi, ci sono le azioni Ferrari. Marchio storico forte di una popolarità internazionale, nell’ultimo anno ha riportato una crescita del +12%. 

Azioni Ferrari sotto test: in attesa del rimbalzo
Le azioni Ferrari hanno chiuso un ottimo 2020: il rimbalzo del 2021 porterà il titolo su nuovi massimi

Nonostante questo, ho la convinzione che possa proseguire su tale scia: con la quotazione pubblica di Stellantis, il gruppo rosso fiammante potrebbe beneficiare di maggiore visibilità. Nel caso in cui non foste informati, stiamo parlando in un gruppo da poco fondato, il quale nasce da una fusione tra PSA e Chrysler: ancora una volta gli Elkann vanno a segno.

L’ascesa del gruppo è dovuta anche ad un altro fattore: la crescente presenza sui mercati orientali. Insomma, anche in questo caso spero vivamente che le mie intuizioni si rivelino positive e che, come la storia ci ha insegnato, il cavallino rampante continui a farci sognare.

Azioni ENEL: l’Italia abbraccia il sostenibile

Comprare azioni ENEL combina perfettamente il mio sostegno verso un maggiore rispetto dell’ambiente e verso titoli che, da sempre, offrono dei livelli di liquidità non indifferenti. So bene che in molti casi il gruppo italiano dalla fama mondiale ha mostrato delle perfomances calanti, ma in fin dei conti, è una costante che prima o poi si palesa per ogni titolo finanziario.

Ciò che mi spinge a dare fiducia alle azioni ENEL è la ripresa mostrata in quest’ultimo periodo, che a mio parere constata una convinzione già radicata tra noi traders: è una realtà solida che riesce a rispondere bene anche a situazioni di mercato sfavorevoli.

In effetti, parliamo di una delle società italiani operanti nel settore energetico pioniere per l’Italia, ma riesce a cavalcare ancora l’onda dei mercati finanziari grazie a piani e strategie che ne mostrano la capacità di innovazione ed espansione continua.

Più di tutte le altre opzioni che vi ho già presentato, credo che comprare azioni ENEL sia una scelta saggia per il lungo termine: titoli del genere conferiscono la stabilità giusta al mio portafoglio.

La costante ridefinizione dei livelli obiettivo per le azioni ENEL
Azioni ENEL: in netta crescita i massimi raggiunti dalla società

Il 2021, in effetti, si è aperto con una tendenza rialzista per il titolo italiano: l’opinione comune, che ho fatto un po’ mia, è che possa proseguire verso questa direzione; insomma non ci resta che stare a vedere!

Azioni Ferragamo: il brand di lusso conquista Piazza Affari

Purtroppo, o per fortuna, a voi la scelta, mi vedo costretto a parlarvi delle buone opportunità del comprare azioni Ferragamo. Sebbene come vi ho già detto non sono per niente un esperto del settore, i mercati parlano chiaro: il ritorno dell’interesse verso il titolo italiano si fa sempre più evidente.

Poco fa, mi è capitato di leggere una notizia che mi ha colpito: la maison luxury tutta italiana sta per attuare un cambio nel management della società. Nonostante a primo impatto vi possa sembrare una notizia di poco conto, in realtà da qui partono i presupposti che vedono un’esplosione di Ferragamo che si aggiudica un posto tra le 5 migliori azioni italiane.

In effetti, la questione principale è che l’holding punta ad un rilancio del marchio, spianandosi la strada verso nuovi piani per consolidare la propria posizione.

Breakout su Ferragamo ad inizio 2021
Ferragamo ha esordito nel 2021 con un forte segnale di rialzo: il titolo vale!

Ad oggi, ho potuto notate che le azioni in questione offrano una volatilità giornaliera da non tralasciare. Per quanto possa essere una delle scelte più rischiose fino ad ora menzionate, sapete bene che non mi piace lasciarmi intimidire dai dubbi: da rischi elevati, si hanno opportunità di dare una svolta positiva ai propri investimenti. 

Azioni Nexi: il futuro dei pagamenti in Italia

Sebbene si tratta di una società che ha fatto il proprio ingresso tra i big di Piazza Affari solo di recente, la Nexi S.p.A. è una realtà estremamente promettente. Quando fu inserita nel FTSE MiB nel Giugno 2019 ne fui estremamente contento: da anni vado long sul titolo e sono estremamente compiaciuto delle sue prestazioni.

“Ma Marco, allora perché non lo hai inserito ne Azioni italiane da comprare nel 2019?”

Che domande: perché si tratta di un titolo che possiede tutte le carte in regola per un 2021 di fuoco. Prendete in considerazione questo grafico tratto dal conto gratuito di Capital.com: cosa vedete?

Volumi e media mobile sulle azioni Nexi
Le azioni Nexi sono un titolo giovane ma promettente, utilissimo per growth investing o speculazione

Vedete anche voi con quale precisione l’asset orbita intorno alla Media Mobile? Questo lo rende un titolo ottimale per quelle speculazioni di medio periodo che faranno la differenza a fine mese. I volumi crescenti sulle azioni Nexi sono un ottimo indicatore dell’importanza del titolo che nel 2021 vedrà trend ancora più definiti e interessanti. Sicuramente uno dei titoli italiani più promettenti, sul quale vi consiglio di andare anche long sul lungo periodo.

Le 5 migliori azioni europee da comprare

Adesso che abbiamo preso in considerazione il mercato italiano, possiamo estendere la nostra prospettiva a quello europeo, non credete?

L’Unione Europea ospita un gran numero di realtà economiche in pieno fermento e colossi del mercato globale ormai secolari: la scelta è a dir poco sconfinata e trovare solo 5 titoli potrebbe sembrare riduttivo.

Premesso questo, i titoli che voglio proporvi, oltre ad essere presenti in tutti i miei portafogli di investimento, mi hanno sorpreso in quanto presentano fondamentali solidi nonostante le batoste legate alla pandemia.

Una società che si prepara ad affrontare un anno con solidi fondamentali non solo attirerà molti investitori, ma sarà la prima a cavalcare l’onda della ripresa e a trarne i maggiori profitti.

Per questo 2021 il mio consiglio è quello di operare sul mercato europeo anticipando la ripresa: quando questa avverrà, sarete già pronti a ottenerne tutti i benefici.

Azioni AstraZeneca: la star inaspettata del mercato

Durante un anno così disastroso, c’è stato una rivalutazione in positivo del settore farmaceutico. I titoli che sono riusciti a dominare il settore sono molteplici, ma tra le azioni europee che consiglierei di comprare oggi, cito per ultime quelle di AstraZeneca.

Vi parlo di una società biofarmaceutica fondata negli UK che, in quest’ultimo anno, ha veramente raddoppiato il valore delle proprie azioni.

Certo, ora direte: “Marco, e se fosse solo un fuoco di paglia? Sei certo che comprare azioni AstraZeneca convenga?”

Investimenti possibili su AstraZeneca
Siete ancora convinti che non conviene fare trading su AstraZeneca?

Prima di tutto, vorrei comunque ricordarvi che sono qui per darvi dei consigli: ho deciso di condividere con voi quelle che, secondo me, possono rivelarsi le migliori azioni da comprare nel 2021, ma di certo non posso garantirvi certezze. Se fossi un indovino, vi assicuro che non starei a scrivervi: sarei già diventato miliardario giocando al lotto. 

Tornando a noi, la AstraZeneca è in prima linea per i vaccini contro il Covid-19, ma in realtà pare che abbia ancora degli assi nella manica: sono in corso diversi progetti per la sperimentazione e la produzione di nuovi farmaci. Ovviamente, tutto ciò non ha fatto altro che attirarmi come una mosca col miele, per cui ho deciso di dare fiducia a questo titolo.

Azioni Essilor Luxottica: il gruppo italo-francese punta al massimo

Comprare azioni Essilorluxottica non è un’opzione recente, poiché vi sto parlando di una multinazionale italo-francese che, da anni, gode del favore di numerosi clienti.

Io sono il primo fan del brand: quando indosso i miei occhiali da sole RayBan non mi ferma più nessuno! In verità, sono anche un grande apprezzatore dell’eleganza delle maglie Ralph Lauren. Sì, lo so, vi ho detto di non essere appassionato di moda, ma queste sono le basi, no? 

Ricapitolando: la Essilor Luxottica comprende tutti questi marchi, a cui possiamo aggiungere Chanel, Burberry, Dolce&Gabbana e sicuramente altri che a me saranno ancora sconosciuti!

La società che gode di una doppia quotazione ha aperto il 2021 col botto: sono in atto dei cambiamenti circa la struttura interna della società. A quale scopo?

Le azioni luxottica pronte alla ripresa
Nel 2021 la luxottica tornerà a toccare i livelli pre-Covid

Signori e signore: la Luxottica vuole tornare a dominare Piazza Affari, decidendo di anticipare i dividendi e riconquistare la fiducia di traders ed azionisti in tutto il mondo. Attualmente, posso fieramente affermare di esser tra questi: con una possibile quotazione in rialzo pari a 144 euro sul medio termine, credo che le prospettive di crescita siano davvero ampie in questa situazione.

Azioni Vodafone: il pieno recupero

Comprare azioni Vodafone vi potrebbe sembrare una scelta arbitraria come tante altre. Perché proprio Vodafone? Ebbene, cari lettori, date un’occhiata a questo grafico tratto dal conto trading demo gratuito di eToro:

Le azioni Vodafone si preparano alla piena ripresa
Nel 2021 le azioni Vodafone sono pronte al recupero delle quotazioni perse e a nuovi massimi

Vedete quello che vedo io? Le azioni Vodafone hanno dinanzi il pieno recupero dei tassi di crescita antecedenti la pandemia. Tassi di crescita che stavolta sono supportati dalla costante crescita dell’utenza e sopratutto dalla necessità del lancio del 5G.

Con la crisi pandemica, infatti, il traffico internet è stato messo pesantemente sotto pressione e questo ha permesso ai servizi di connessione ultra-veloci della Vodafone di incrementare le iscrizioni.

Se si tiene conto del fatturato 2020 dell’azienda se ne ricava che la maggior parte di questo è stato registrato in seguito alle vendite del III e IV trimestre. Il 2021 vedrà la piena manifestazione di questi risultati positivi e il gruppo Vodafone si paleserà come uno dei titoli europei più interessanti.

Azioni Royal Dutch Shell

La Royal Dutch Shell non ha bisogno di presentazioni: uno dei colossi petroliferi maggiori al mondo ed un titolo finanziario da non lasciarsi assolutamente scappare.

Come mai io, Marco Gentili, attento alle questioni ambientali vi consiglio di investire su una società petrolifera? Semplice: dopo i disastri avvenuti nel corso del 3° trimestre del 2020 e le salate multe che la società è stata condannata a pagare, le azioni del gruppo non hanno affatto arrestato la propria corsa.

Il mondo, comprese tutte le società green, hanno ancora bisogno della capacità energetiche degli idrocarburi e la Royal è tra le leader mondiali del settore.

Gli obiettivi energetici mondiali parlano chiaro: nel 2021 il petrolio giocherà ancora un ruolo da protagonista e per questo motivo investire sulle azioni della Royal Dutch Shell sarà un ottimo modo per fare profitti.

Prospettive future delle azioni Royal Dutch Shell
Se la Dutch Shell sfonda la Resistenza, sarà corsa fino ai livelli pre-Covid. TO THE MOON!

Il titolo, come suo solito, tenderà a toccare i minimi nei primi mesi dell’anno. Un ottima opportunità per operazioni speculative o per comprare le azioni a basso prezzo in attesa del rialzo primaverile.

Azioni Volkswagen

Ma Marco, un’altra azienda automobilistica? Assolutamente si: l’esplosione dell’elettrico, con incentivi statali e programmi internazionali, è praticamente una miniera d’oro per noi investitori.

La Volkswagen, infatti, nonostante sia leader europeo nella produzione automobilistica, ha subito un forte calo negli anni scorsi, divenendo addirittura protagonista di un importante short squeeze nel 2008.

Azioni VolksWagen: previsioni rialziste per il 2021
Se le azioni rimbalzano sulla Resistenza di inizio 2021, allora l’obiettivo sarà direttamente quella storica, a 190€

Tuttavia la decisione del Consiglio di Amministrazione di rilanciare completamente la società nell’elettrico ha sortito l’effetto desiderato e, dopo aver toccato i massimi storici a fine 2019, è pronta a riconquistare quella vetta nel 2021.

Volete sapere di che percentuali di profitto si parla? In teoria si parte da un minimo di +12,96%, necessario a toccare nuovamente il massimo storico di 254,73€. Gli analisti tuttavia sono più che convinti che tale livello verrà sfondato man mano che la conversione all’elettrico inizierà a produrre i primi frutti.

Le 5 migliori azioni asiatiche da comprare

Prima di chiudere la guida, vorrei parlarvi delle occasioni legate ai mercati asiatici. Chiedendo un po’ in giro, mi son reso conto di una cosa: sono davvero numerosi gli investitori che, come me, hanno deciso di dare una possibilità alle azioni dei mercati orientali.

Volete sapere la verità? Sono un vero e proprio amante dei paesi orientali; infatti giuro che prima o poi andrò in Giappone. Ovviamente vi parlo di un viaggio di piacere, non nelle vesti di Marco Gentili il trader…

Immagino che la mia passione verso queste culture a noi tanto estranee, se cos’ vogliamo dire, sia stata una bella spinta per comprare azioni asiatiche. Mi sto riferendo a mercati che, in poco anni, sono riusciti a decollare alla grande: da un lato abbiamo la Cina, diretta rivale degli USA e in piena espansione, dall’altro il Giappone, tra le economie più interessanti e flessibili al mondo.

Amanti della tecnologia e sempre un passo avanti a noi, ci offrono dei titoli finanziari davvero imperdibili: scopriamo insieme quali sono le 5 migliori azioni asiatiche da comprare oggi!

Azioni Alibaba: l’IPO da record

Quando penso ad Alibaba, società di origine cinese, la prima cosa che mi torna in mente fu il debutto in Borsa: l’IPO superò i 200 miliardi. Il valore azionario, allo stesso modo, rialzò in un batter d’occhio: ed io, cari lettori, ovviamente non avevo alcuna idea di quanto potesse essere prolifico questo mercato.

Dunque, perché comprare azioni Alibaba? La holding cinese che si occupa principalmente di fornire piattaforme per l’e-commerce, che a volte uso anche io: si trova davvero di tutto, è incredibile…

Comunque, dicevo che Alibaba grazie alla diversificazione attuata dei servizi proposti e la visibilità di cui gode (anche qui, nel comune di Frascati la usano in molti), non poteva non accaparrarsi una parte importante sul mercato asiatico.

Quest’anno, direi grazie all’incremento delle vendite online, ho notato che c’è un entusiasmo, seppur contenuto, tra analisti ed esperti riguardo le azioni Alibaba: la crescita prevista potrebbe esser pari ad un bel +14,39%. 

Previsioni nel 2021 per le azioni Alibaba: livelli di prezzo
Le azioni Alibaba sono in crescita da Marzo2020: il 2021 vedrà una prosecuzione del trend

Alibaba è stato il primo titolo asiatico a cui io mi sia mai interessato e, devo dire che nonostante qualche periodo di incertezza, non mi sono mai pentito della mia scelta: il gigante cinese opera in un contesto a lui favorevole, così che da lasciarmi ben sperare di raggiungere anche io dei risultati così grandiosi.

Azioni Sony: occhio al Giappone!

Dopo avervi presentato uno dei titoli più noti sul mercato cinese, non posso non cambiare subito direzione parlandovi del Giappone. Avete mai giocato alla play station? Bene: stavate acquistando un marchio appartenente al Sol Levante.

“Ma comprare azioni Sony conviene nel 2021?” E’ la domanda più frequente che i miei amici mi hanno posto prima di iniziare a scrivervi: che strazio, aggiungerei… Mai un po’ di fiducia!

Vi voglio solo dire che quasi tutti gli analisti prevedono un rialzo per il gruppo, sul lungo termine, che mi aggrada davvero tanto: il balzo a quota 136,80 dollari è proprio ciò di cui avrei bisogno.

Previsioni 2021 sulle azioni Sony: il rialzo è assicurato
PS5 sta trainando le azioni Sony a superare i massimi storici

Attenzione: ho studiato per anni l’andamento delle azioni Sony sul mercato e ho potuto notare come si muova positivamente sul lungo termine, ma sia poco performante sul breve. Fate tesoro di questa piccola informazione e, come dico sempre: occhio ai mercati!

Azioni Tencent Holdings: la società più innovativa della Cina

Se non avete mai sentito parlare delle azioni Tencent Holdings, sono qui per voi: non potrei mai non rendervi partecipi di quanto il mercato cinese sia ricco di offerte. Questa è una società per azioni che, però, possiede numerose filiali.

Ogni gruppo è specializzato in un servizio: in comune hanno tutti il settore informatico. Infatti, vi parlo di una compagnia che opera principalmente sul Web: ancor prima che la conoscessi, sembra che fosse in corsa persino per raggiungere il nostro amato Google.

Tra videogiochi e social network, direi che per queste azioni hanno degli ottimi margini di crescita, più visibili sul lungo termine che sul breve. So che nessuno potrà sostituire Amazon, ma se siete in cerca di diversificazione e riduzione del rischio, perché non puntare ad un colosso cinese che, seppur recente, ha già scalato i mercati?

Azioni NIO: la Cina batte gli Usa?

Vi ho parlato delle azioni Tesla, come potrei non parlarvi della possibilità di comprare azioni NIO? Come avrete già intuito, c’è qualcosa in comune tra le due società: entrambe operano nel settore automobilistico, producendo veicoli elettrici che offrano prestazioni ottimali senza causare danni all’ambiente.

Sebbene sia dall’anno scorso che mi sono appassionato a questa storia, un po’ da film, in cui i cinesi sfidano gli americani per ottenere il primato, sembra che la trama si faccia sempre più avvincente. 

La NIO ha spalancato le porte del 2021 parlando del nuovo e prossimo progetto: per il 2022 sul mercato dovrebbe giungere un veicolo caratterizzato da guida automatica e con delle migliorie nelle prestazioni della batteria.

Le azioni NIo rimbalzano sul supporto e lanciano un segnale di rialzo
2021: azioni NIo in rialzo verso nuovi livelli massimi

Cari lettori, se avessi vinto alla lotteria su cui fantastico prima… Probabilmente anche io proverei un modello del genere: la guida automatica offrirebbe un comfort incredibile, considerando lo stress di guidare nel Paese….

Quindi sì, la NIO è riuscita a diventare già la stella di Shangai, facendo sì che le azioni toccassero i massimi storici: superando i 60 dollari, l’eccitazione mostrata da noi investitori sta facendo davvero volare il titolo.

Azioni Nintendo: i videogiochi non passano mai di moda!

Comprare azioni Nintendo è una di quelle idee che, inizialmente, appena mi passavano per la testa decidevo di scartare. Non chiedetemi il perché, ma nel corso del tempo mi sono ricreduto. Il titolo quotato alla Borsa di Tokyo è molto più performante di quanto potessi immaginare e, appena la società dichiara di avere un nuovo gioco pronto da lanciare, boom: le quotazioni salgono!

Studiando e ristudiando i miei tanto amati ed odiati grafici, ho constatato che il titolo giapponese riporta delle piccole ma frequenti variazioni al rialzo: tutto ciò conferma le previsioni per il 2021 dei più esperti. Infatti, sembra che la Nintendo abbia delle novità da lanciare, confermando ancora una volta di voler essere un leader a tutti gli effetti nel settore del gaming.

Azioni Nintendo: i breakout nel 2020 sono stati tutti rialzisti
Nintendo non ha mancato un rialzo negli ultimi 12 mesi. Il 2021 vedrà il titolo to the moon

Nonostante io sia un adulto, è chiaro che sia un amante della Nintendo: secondo voi, utilizzare la Wii è un buon allenamento? Insomma, tornando ai miei consigli: il 2021 potrebbe essere un anno di rafforzamento e crescita per le azioni Nintendo, le quali hanno già attirato l’interesse di tantissimi investitori oltre me, e forse voi!

Comprare azioni: 3 consigli per evitare errori

Oggi mi sono svegliato ispirato: prima di chiudere e lasciarvi far pratica in santa pace, voglio fornirvi altri 3 consigli per evitare errori quando comprate azioni.

Non dovete temere nulla, in quanto si tratta di indicazioni semplici ma che spesso ci sfuggono, soprattutto nei momenti in cui siamo presi dal pensiero di non poter assolutamente perdere nulla!

Dunque, i fattori che mi hanno aiutato nella costruzione e nella gestione del mio portafoglio azionario, sono stati questi:

  • Costante ricerca di liquidità: possedere delle azioni liquide, per me, significa avere maggiori certezze finanziarie. Il concetto, giusto per chiarire, sta ad identificare un titolo da poter vendere/acquistare facilmente, avendo delle possibilità immediate di ottenere denaro, senza doversi preoccupare eccessivamente della difficoltà di piazzarlo nuovamente sul mercato;
  • Diversificazione: non dovete mai commettere l’errore di puntare tutto il vostro capitale su una singola società! Aumentate: puntate a vari titoli, operanti in settori diversi e che attuano delle diverse strategie per farsi strada. Si tratta di una questione davvero banale, ma che spesso passa in secondo piano: per me, è stato il passo fondamentale che mi ha permesso di ottenere un portafoglio azionario ben costruito;
  • Studiare le aziende dietro i titoli: cari amici, l’ultimo consiglio che voglio darvi è quello di non soffermarvi al sentiment generale che gira attorno ad un titolo finanziario. Certo, è importante ma, prima di tutto, dovete conoscere la società, studiarne i movimenti, le strategie, i prodotti, i competitors… Insomma, l’assetto interno ed esterno di una multinazionale è il punto da cui partire per capire se tali azioni facciano al caso vostro.

Mi raccomando: il primo errore da evitare quando si comprano azioni è la fretta. Lasciarsi completamente trascinare dalle proprie emozioni spesso ci porta a decisioni poco lucide. Ve lo dico io, probabilmente il trader più emotivo di tutta Italia.  Per sopperire a questa problematica, decisi di iniziare da un conto trading di prova gratuito: ho cercato di viverlo come se fosse vero e reale, così da fare i conti con me stesso prima che con i mercati.

Videocorso azioni da comprare 2021: come valutare e scegliere un’azione

Come valutare correttamente un’azione da acquistare per ottenere un buon gain? Questo videocorso, completo anche di casi studio reali, pone in essere proprio questo aspetto – la valutazione delle migliori azioni da acquistare.

Guida alla scelta delle migliori azioni da comprare – videocorso gratuito 2021

Migliori azioni da comprare nel 2021: le mie considerazioni finali

Anche oggi siamo giunti alla fine, miei amati lettori. Spero di esservi stato d’aiuto, specialmente nell’individuare le opportunità che il mercato azionario offre nel 2021. Inoltre, mi auguro che tra tutte le azioni che vi ho proposto, ci sia quella che abbia suscitato il vostro interesse: correte a vedere come si sta comportando il titolo!

Ovviamente, la mia è stata una sintesi: per il 2021 sono certo che ci saranno davvero numerose azioni da comprare. Intanto, voglio ricordarvi una cosa: nel momento in cui il mercato mostra flessioni al ribasso, non è assolutamente il momento di mollare.

Rimboccatevi le maniche, che con i Contracts for Difference potrete anche vendere allo scoperto!

Dopo questo piccolo reminder, vi saluto, e vi auguro buon trading. Qui sotto vi riporto sia la tabella dei migliori broker con cui iniziare fin da subito il vostro 2021 nel migliore dei modi e le domande più frequenti che mi sono state rivolte. Ricordate: per qualsiasi dubbio, curiosità o perplessità, Marco Gentili è pronto a rispondervi!

Azioni da comprare FAQ: le vostre domande più comuni e le mie risposte dirette

Marco, come posso comprare azioni nel 2021?

Si tratta di una domanda importante. Gli strumenti a disposizione restano due, i CFD e il DMA di broker come eToro e FP Markets. Tuttavia devi prestare molta attenzione: i CFD amano le volatilità elevate perché sono strumenti dinamici. I DMA, invece, è maggiormente indicato per posizioni long distribuite su ampi periodi. Adeguati alla situazione scegliendo il giusto mezzo e non avrai problemi.

Quali sono le migliori azioni da comprare nel 2021?

Le migliori azioni da comprare nel 2021 devono rispondere a requisiti molto precisi. Trattandosi di un anno che, fondamentalmente, sarà di ricrescita, devi fare affidamento su titoli che sia volatili, abbiano buoni volumi e dei fondamentali in netto miglioramento.
Nella mia guida ne ho elencate 20 da varie parti del mondo.

Quali azioni italiane secondo te sono da comprare?

Ora, non sono un consulente finanziario, quindi non prendere quello che scrivo per oro colato. MI limito a condividere le mie opinioni. Detto questo, i titoli italiani che ho inserito nella mia lista dei desideri per il 2021 sono 5. Perché? Lo scoprirete leggendo 😉

Consigli di comprare azioni asiatiche nel 2021? Quali?

Tieni sempre a mente che non sono un consulente. Premesse a parte, dunque, reputo il mercato asiatico un MUST assoluto per ogni trader moderno. Si tratta di un mercato ricchissimo di economie emergenti (non solo la Cina ma anche il Vietnam, l’India, la Corea, etc.) caratterizzato da volumi e liquidità incredibili.
Non serve veramente aggiungere altro.

Marco, cosa ne pensi delle azioni americane suggerite da r/WallStreetBets? Secondo te è un buon investimento?

Premettiamo una cosa: r/WallStreetBets stanno combattendo una crociata contro alcuni fondi speculativi. Le azioni su cui operano solo il campo di battaglia e se vuoi rimanere al sicuro quello è il posto da evitare come la morte.
A meno tu non sia mosso dalla voglia di supportare il gruppo e la sua lotta (cosa che ritengo legittima), io sconsiglio di investire su GME per almeno un po’ di tempo.

Lascia anche tu un voto sul broker
[Voti: 2   Media: 5/5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *